giovedì 2 ottobre 2008

I rifiuti a Napoli non finiscono mai!

Clicca per ingrandire!Lo so, lo so... questa vignetta è simile a una che ho pubblicato alcune settimane fa. Ma, visto che i problemi sembrano ripresentarsi sempre allo stesso modo, ecco ritornare il problema dei rifiuti a Napoli e quindi in politica ;-)
Più che altro, quello che butti dalla porta ritorna dalla finestra, no?
E voi? Avete mai provato a liberarvi di qualcosa senza riuscirci?

19 commenti:

il Russo ha detto...

Di Berlusconi, ma quasi tutte le volte che gli voto contro c'è una manica di coglioni che votano per lui...

Nemo ha detto...

Eheheheh! Avere qualche rete televisiva ha i suoi vantaggi, purtroppo...

MadGrin ha detto...

E' da anni che tento di liberarmi di un boomerang ma lui torna sempre indietro.

Sarà il boomerang del Berlusca?

AmosGitai ha detto...

Approda??? Ma lì c'è sempre stato!

Nemo ha detto...

@Madgrin: ho paura di sì! :)

@Amosgitai: eheheh! Sì, ma adesso l'odore è diventato insopportabile :)

stefanodilettomanoppello ha detto...

perche era andato via??
forse da mediaset

Anna ha detto...

Hai provato a fare pipì contro vento? :-)
Ciao, come vedi, son tornata.
Un bacio.

Nemo ha detto...

@Anna: vedo, vedo! E infatti sono già passato dal tuo blog per salutarti :)

faustidio ha detto...

si narra che il berlusca venga da un'altra dimensione, abbia 387 anni e che sia nel fior fiore dela gioventù. ancora lo dobbiamo sopportare a lungo. Penso di uccidermi prima di finire questo post...addio

Nemo ha detto...

@Faustidio: dai, che ti resuscitiamo! :)

Raksati ha detto...

Si, della coscienza... ma è una cosa che mi resta appiccicata sempre addosso... ma prima o poi riuscirò a disfarmene... tanto non serve a nulla in questa società... uhmmm però forse andando in una società differente... potrebbe essere utile...

Boh!

Nemo ha detto...

@Raksati: quando ti sarai liberato della tua coscienza, potresti passarmela? Averne due non dev'essere una brutta cosa :)
Così metto qualche altro paletto per arginare i miei comportamenti eheheh!

Raksati ha detto...

Arginare i propri comportamenti non è sempre una cosa corretta. Può essere giusta per la società in cui vivi ma, a mio parere, è sbagliata verso il tuo essere. Tarpi le ali a ciò che realmente sei, a quello che vuoi essere alla tua espressione.

La coscienza quasi sempre è stata plasmata dall'ambiente in cui sei vissuto e limita gli istinti e le necessità che il nostro io possiede in maniera naturale.

Non sono convinto che la sua (della coscienza) assenza totale sia un metodo per essere più veri, più naturali... ma tentare può al massimo portare alla morte... ma a mio parere ne potrebbe valer la pena.

MadGrin ha detto...

Domani vado in ufficio con la moto sega ... che non è un mezzo di trasporto ... :D

Nemo ha detto...

@Raksati: può portare al massimo alla morte? Pensavo peggio! Quasi quasi ci faccio un pensierino...

@Madgrin: ti è finita la benzina nell'auto sega? Battuta tagliente, vero? :D Ahahahah (vabbè, rido pure da solo, adesso)

MadGrin ha detto...

Con quello che costa la benzina ... ! :-(

Nemo ha detto...

@Madgrin: pensavo la rubassi :)

Raksati ha detto...

Guarda se credi che questa sia l'unica vita a nostra disposizione... allora vale la pensa di viverla come uno vuole viverla e non attenendosi a regole che qualcun altro ha scritto dentro di noi senza il nostro permesso.

Se invece pensi che questa sia solo una delle molteplici possibili forme che il tuo spirito prenderà... allora vale la pensa di provare tutto no?

Quindi la morte è solo un corollario in entrambi i casi. Fai ciò che vuoi questo è il modo di vivere.

Nemo ha detto...

uhm... ho qualche difficoltà a star dietro a teoremi e corollari.
E se provassi a ragionare per assurdo? :)